3° Corso Inter-Regionale SIUCP

Il 2 Dicembre 2016, presso Humanitas San Pio X, si svolgerà il 3° Corso Inter-Regionale SIUCP. Il Consiglio Direttivo della SIUCP ha progettato tre corsi inter-regionali societari, rivolti ai propri iscritti ed in generale agli specialisti che si occupano di Chirurgia Colo-Rettale, Proctologica e del Pavimento Pelvico. Si tratta dell’evento conclusivo per il 2016.

Condividere il valore della formazione e delle esperienze

Le alterazioni anatomo-funzionali del pavimento pelvico interessano prevalentemente il sesso femminile, con un’incidenza che aumenta progressivamente col progredire dell’età fino a superare il 40% della popolazione oltre i 60 anni di età. In Italia le stime parlano di oltre 4 milioni di donne affette da patologie del pavimento pelvico, ma il dato è ritenuto sottostimato per fenomeni di pudore ed è stimato in crescita in considerazione dell’aumento progressivo dell’invecchiamento della popolazione. I disturbi di questo distretto corporeo coinvolgono alterazioni della funzione urinaria (ritenzione e incontinenza), alterazioni della statica pelvica (prolasso di vescica, utero e retto in varia combinazione), alterazioni della defecazione (stipsi e incontinenza), dolore pelvico cronico; tali disturbi pregiudicano la salute e la qualità di vita dei pazienti affetti, influenzando negativamente anche il senso di autostima, libertà ed integrazione sociale. Da qui l’esigenza di condividere un approccio integrato alle diverse patologie di questi distretti per perfezionare sia la comprensione dei processi fisiopatologici e conseguentemente l’iter diagnostico-terapeutico, sia l’outcome dei trattamenti.

Il programma del corso

La chirurgia del pavimento pelvico è senza ombra di dubbio un argomento di grande attualità: è necessario parlare un idioma condiviso e conoscere strategie e risultati dei trattamenti tra professionisti di aree specialistiche diverse, così da ottenere oltre alla riparazione anatomica anche la correzione dei sintomi. Tutte le soluzioni chirurgiche sono di principio corrette, si tratta di selezionare i pazienti che ne avranno un beneficio. Al termine della prima sessione i partecipanti avranno avuto una panoramica rappresentativa della diverse alternative chirurgiche e saranno in grado di definire e di comprendere i vantaggi ed i limiti di ognuna di esse. La seconda sessione vedrà la partecipazione straordinaria di ospiti stranieri di grande rilievo nel panorama chirurgico colo-rettale, che terranno lezioni magistrali su argomenti di grandi attualità chirurgica e sulle controversie esistenti. Un ospite italiano di pari livello commenterà l’argomento, contestualizzandolo alla realtà esistente nel nostro paese. Una terza sessione è dedicata a dare voce a temi di attualità e controversie. Si tratta di un evento SIUCP che prevede l’accreditamento ECM e la partecipazione dei tradizionali sponsor e partner che supportano con costanza e impegno le attività della nostra società scientifica.

Dove?

Il corso si terrà presso l’Auditorium di Humanitas San Pio X in Via Francesco Nava, 31, Milano. Presidente del corso: Prof. Jacques Mégevand, Responsabile dell’Unità Operativa di Chirurgia Generale di Humanitas San Pio X. Direttore scientifico: Dott. Leonardo Lenisa, Aiuto dell’Unità Operativa di Chirurgia Generale di Humanitas San Pio X.

Informazioni Generali

 

Provider ECM

Asef aggiornamento scientifico e formazione: Albo Provider ECM ID 3840 Via Salaria, 406 – 00198 Roma Tel: 0686212551 Federica Speziali: cell. 3388135585 info@asefmed.comwww.asefmed.com

Segreteria organizzativa

Società Italiana Unitaria di ColonProctologia Elisabetta Lanzetta: cell. 348 4534256 segreteria@siucp.org

Specializzazioni

Chirurgia Generale, Ginecologia ed Ostetricia, Urologia, Gastroenterologia, Infermieristica, Ostetricia e fisioterapia.   Numero Partecipanti: 100 Crediti ECM: 8,5   Scarica il PROGRAMMA COMPLETO

Malattia di Parkinson, il futuro è adesso.

Humanitas San Pio X ospiterà un ciclo di 4 incontri rivolti a pazienti e operatori dal titolo “Malattia di Parkinson, non solo neurologia: il futuro è adesso”. Gli incontri avranno frequenza mensile e si terranno dalle ore 17.00 alle ore 19.00 nelle seguenti giornate:
  • Mercoledì 21 settembre
  • Mercoledì 19 ottobre
  • Mercoledì 16 novembre
  • Mercoledì 14 dicembre
“Questo ciclo di seminari – spiega la Dott.ssa Francesca Mancini, Neurologa del Centro Parkinson e Disordini del Movimento di Humanitas San Pio X – ha lo scopo di affrontare temi inerenti alle metodiche innovative in ambito terapeutico e riabilitativo della Malattia di Parkinson. La Malattia di Parkinson è il disordine neurodegenerativo più di uso, dopo la malattia di Alzheimer. È una patologia cronica con una prevalenza in aumento grazie all’attuale maggior aspettativa di vita dei pazienti e all’insorgenza in età sempre più giovanile. Sebbene le attuali risorse terapeutiche abbiano migliorato la sua prognosi, la Malattia di Parkinson – continua la Dott.ssa Mancini – determina ancora una sostanziale disabilità, che compromette la qualità della vita dei pazienti e di chi sta loro accanto. Il fine principale del ciclo di seminari – conclude la Dott.ssa Mancini – è quello di educare ed aggiornare i pazienti, i loro care giver e tutti gli operatori sanitari che sono coinvolti nella presa in carico della Malattia di Parkinson e dei parkinsonismi”. Durante gli incontri verranno presentati vari argomenti multidisciplinari affrontati da specialisti, anche non neurologi, esperti però in Malattia di Parkinson. Clicca qui per consultare il programma completo.
La partecipazione è gratuita ed è richiesta l’iscrizione tramite la compilazione della scheda d’adesione on-line sul sito www.humanitasedu.it.