Sudorazioni notturne

Che cosa sono le sudorazioni notturne?

Le sudorazioni notturne sono episodi di sudore che avvengono di notte e sono tanto intensi da bagnare indumenti e lenzuola.

 

Quali sono le cause delle sudorazioni notturne?

Le sudorazioni notturne possono avere diverse cause:

  • ansia
  • problemi organici, come neuropatie del sistema autonomo
  • infezioni
  • problemi alla tiroide
  • assunzione di farmaci, come antidepressivi o terapie ormonali
  • menopausa
  • problemi di natura oncologica.

 

Quali sono i sintomi delle sudorazioni notturne?

Le sudorazioni notturne si manifestano con forti manifestazioni di sudore, che provocano l’esigenza di cambiare indumenti e lenzuola perché completamente bagnati.

Sono dunque da distinguere dalle normali sudorazioni dovute al caldo eccessivo dell’ambiente in cui si dorme o all’eccessiva copertura del letto.

 

Quali sono i rimedi contro le sudorazioni notturne?

I rimedi relativi alle sudorazioni notturne sono legati alle patologie che ne sono alla base. In genere il medico prescrive una terapia farmacologica più o meno intensa, a seconda dei sintomi manifestati. In caso di sudorazioni che fanno seguito a menopausa la cura prevede l’adozione di una terapia ormonale sostitutiva.

 

Sudorazioni notturne, quando rivolgersi al proprio medico?

Si consiglia di rivolgersi al proprio medico quando le sudorazioni notturne si verificano con regolarità, quando non consentono un regolare riposo notturno o quando sono accompagnate da stati febbrili o da perdita ingiustificata e repentina di peso.

 

Area medica per le sudorazioni notturne

Per maggiori informazioni sulle sudorazioni notturne, vedi L’Ambulatorio per la patologia del sonno di Humanitas Gavazzeni Bergamo.