Ipertensione portale

Che cos’è l’ipertensione portale?

Si ha ipertensione portale quando c’è un aumento della pressione all’interno della vena porta, la vena che conduce il sangue dagli organi coinvolti nel processo digestivo al fegato.

 

Quali altri sintomi possono essere associati all’ipertensione portale?

Nella sua fase iniziale l’ipertensione portale non è in genere collegata ad alcun sintomo. Quando la pressione aumenta si possono però creare condizioni cliniche tali da provocare varici nell’esofago e nello stomaco che provocano “segnali” di vario tipo, come sangue nelle feci, sangue nel vomito, accumulo di liquido nell’addome, riduzione nel sangue dei livelli di globuli bianchi o delle piastrine.

Il malfunzionamento del fegato che fa seguito all’ipertensione portale può provocare encefalopatia.

 

Quali sono le cause dell’ipertensione portale?

L’ipertensione portale dipende da un blocco del flusso del sangue all’interno della vena portale che può avere varie cause. Può essere generata da cirrosi, provocato da abuso di alcol, o da una trombosi provocata da un coagulo formatosi all’interno della stessa vena porta.

L’ipertensione portale può anche essere di origine patologica. Le patologie che possono essere associate all’ipertensione portale sono: cirrosi biliare primitiva, cirrosi epatica, epatite, insufficienza cardiaca, tumore al fegato.

 

Quali sono i rimedi contro l’ipertensione portale?

L’ipertensione portale può essere prevenuta e curata con comportamenti che comprendono un’attenzione particolare all’alimentazione (con moderazione del consumo di alcol), l’assunzione di farmaci o l’esecuzione di endoscopia (anche combinati tra loro, per frenare il sanguinamento dele varici), l’applicazione di trattamenti di radioterapia o chirurgici (per rimuovere i fluidi che si sono accumulati nell’addome ma anche per il trapianto del fegato, in presenza di malattie epatiche in fase avanzata).

 

Ipertensione portale, quando rivolgersi al proprio medico?

La presenza di ipertensione portale deve sempre essere sottoposta all’attenzione del proprio medico, perché questi possa iindicare la cura e gli specialisti più indicati per la risoluzione dello specifico caso.

 

Area medica di riferimento per l’ipertensione portale

In Humanitas Gavazzeni Bergamo l’area medica di riferimento per l’ipertensione portale è il Centro Cardio.