Faringite

Che cos’è la faringite?

La faringite è un prurito, un disturbo, a volte doloroso, che colpisce la gola al punto di rendere difficile o comunque dolorosa la deglutizione. Questa situazione è causata da un gonfiore della faringe, organo che fa parte sia dell’apparato digerente sia dell’apparato respiratorio.

 

Quali altri sintomi possono essere associati alla faringite?

Alla faringite in genere sono associati altri sintomi come: mal di testa, febbre, linfonodi ingrossati, dolori muscolari e dolori articolari, sfoghi cutanei.

 

Quali sono le cause della faringite?

La faringite può essere causata da varie patologie, tra le quali ci sono: clamidia, gonorrea, infezioni da streptococco A, influenza, mal di gola, mononucleosi, otalgia, raffreddore.

 

Quali sono i rimedi contro la faringite?

Se la faringite è originata da un’infezione batterica il medico prescrive l’utilizzo di farmaci antibiotici. In ogni caso, gli effetti della faringite possono essere alleviati con bevande, gargarismi con acqua salata, antinfiammatori e caramelle per la gola.

Negli ambienti chiusi può essere utile l’utilizzo di un umidificatore, così da rendere l’aria meno secca.

 

Faringite, quando rivolgersi al proprio medico?

Una situazione contraddistinta da faringite deve essere sottoposta all’attenzione del proprio medico quando non accenna a diminuire nel tempo o quando si associa a febbre alta, eczema o linfonodi ingrossati. Se si è in presenza anche di difficoltà respiratorie è bene rivolgersi al pronto soccorso.

 

Area medica di riferimento per la faringite

Per maggiori informazioni sulla faringite, vedi l’Unità Operativa di Pneumologia di Humanitas Gavazzeni di Bergamo.