Emottisi

Che cos’è l’emottisi?

L’emottisi è un fiotto di sangue, a volte misto a muco, che proviene dalle vie respiratorie e che è generato da un colpo di tosse.

 

Quali sono le cause di emottisi?

L’emottisi può essere causato da varie patologie, tra le quali ci sono: ascesso polmonare, broncopneumopatia cronica ostruttiva, embolia, embolia polmonare, enfisema, fibrosi cistica, infarto polmonare, polmonite, stenosi della valvola mitrale, tubercolosi, tumore al polmone.

 

Quali sono i rimedi contro l’emottisi?

Per curare l’emottisi è necessario individuarne le cause e intervenire su queste.

 

Emottisi, quando rivolgersi al proprio medico?

In presenza di emottisi è sempre bene rivolgersi al proprio medico per verificare se si tratti di una situazione allarmante.

In caso di presenza di sangue cospicua e continua è consigliabile recarsi al più presto in un pronto soccorso per ricevere le cure d’emergenza del caso.