Dolore pelvico

Che cos’è il dolore pelvico?

Il dolore pelvico è un fastidio doloroso che viene provato a livello delle pelvi, cioè la parte del nostro corpo che comprende la cavità del bacino e gli organi e tessuti che questa contiene.

Il dolore pelvico può manifestarsi in vari modi, che variano a seconda della causa che è alla sua origine: può manifestarsi mediante spasmi o in modo continuativo, con picchi di dolore intenso che si alternano a fasi in cui il dolore è del tutto assente.

 

Quali sono le cause del dolore pelvico?

Il dolore pelvico è per lo più provocato da problemi legati all’apparato riproduttivo o può essere originato da un trauma subito alla zona pelvica. Il dolore pelvico può anche essere originato da alcune patologie, tra le quali sono ricomprese: appendicite, tumore alla cervice uterina, cisti ovariche, endometriosi, gonorrea, gravidanza ectopica, sindrome premestruale, tumore dell’ovaio.

 

Quali sono i rimedi contro il dolore pelvico?

Per curare il dolore pelvico bisogna individuare e intervenire sulla causa che ne è alla base.

Nei casi in cui il dolore pelvico sia causato da sindrome premestruale o da una gravidanza in atto, il recupero può essere favorito dal riposo.

 

Dolore pelvico, quando rivolgersi al proprio medico?

Il dolore pelvico deve essere sottoposto all’attenzione del proprio medico se è stato causato da un trauma o se si è a rischio di una delle patologie sopra elencate.