Buftalmo

Che cos’è il buftalmo?

Si ha buftalmo quando il bulbo oculare si ingrossa a causa di liquidi che si accumulano nell’occhio, impedendone il giusto sviluppo. Il buftalmo si manifesta fin dalla nascita o si sviluppa negli anni immediatamente successivi, nel corso dell’infanzia.

In genere il buftalmo si sviluppa in tutti e due gli occhi, ma può avere effetti diverso su un bulbo oculare rispetto all’altro.

Se non trattato in modo tempestivo e opportuno, il buftalmo può avere gravi conseguenze sulla salute dell’occhio, tali da portare, nei casi più gravi, anche alla cecità.
 

Quali sono le cause del buftalmo?

Il buftalmo può essere causato da queste patologie: glaucoma e retinoblastoma.
 

Quali sono i rimedi contro il buftalmo?

Il buftalmo può richiedere un intervento chirurgico, che può consistere in una goniotomia o in una trabeculectomia, interventi con cui si arrestano i danni all’occhio procurati dal glaucoma, anche di quello congenito.
 

Buftalmo, quando rivolgersi al proprio medico?

Una situazione caratterizzata da buftalmo deve essere sottoposta senza indugi all’attenzione di un oculista.
 

Area medica di riferimento per il buftalmo

In Humanitas Gavazzeni Bergamo l'area medica di riferimento per il buftalmo è l'Unità Operativa di Oculistica.