Bradicinesia

Che cos’è la bradicinesia?

Con il termine bradicinesia si intende quella situazione fisica per cui le azioni quotidiane risultano rallentate, più lente rispetto alla normalità, e si registra un difficile controllo dei movimenti volontari.

Si tratta di un problema che si presenta all’inizio in forma lieve e che tende a peggiorare con l’avanzare del tempo, rendendo sempre più difficoltose le normali azioni quotidiane.

 

Quali sono le cause della bradicinesia?

Alla base della bradicinesia c’è una carenza a livello di cervello di dopamina, la molecola che è fondamentale per il controllo dei movimenti volontari. La patologia che più di ogni altra può provocare bradicinesia è il morbo di Parkinson.

 

Quali sono i rimedi contro la bradicinesia?

La bradicinesia associata al morbo di Parkinson non può essere guarita definitivamente. Può però essere rallentata grazie all’utilizzo di farmaci specifici, che contribuiscono ad aumentare i livelli cerebrali di dopamina.

 

Bradicinesia, quando rivolgersi al proprio medico?

Una situazione caratterizzata da bradicinesia deve sempre essere sottoposta all’attenzione del proprio medico.

 

Area medica di riferimento per la bradicinesia

In Humanitas Gavazzeni Bergamo l’area medica che si occupa di bradicinesia è l’Unità Operativa di Neurologia.