Anemia da carenza di vitamine – Prevenzione

Come può essere prevenuta l’anemia da carenza di vitamine?

La prevenzione dell’anemia da carenza di vitamine può essere ottenuta osservando una dieta varia – composta per la maggior parte da frutta, verdura e cereali integrali – che sia composta da alimenti ricchi di vitamine.

Nello specifico, tra i cibi maggiormente ricchi di folati ci sono le verdure a foglia verde e la frutta secca.

La vitamina B12 è presente soprattutto in latte, latticini e yogurt, carni – sia rosse, sia bianche – e crostacei.

La vitamina C è presente nei broccoli, nei pomodori, nei peperoni, negli agrumi e nelle fragole.

In alcuni casi, come in gravidanza o durante l’allattamento al seno, in accordo con il medico curante si può prevenire la carenza di vitamine, in particolare di folati, attraverso il consumo di integratori.

Altrettanto importante, dal punto di vista della prevenzione è evitare il fumo e l’abuso d’alcol.