Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Settimana mondiale della Tiroide, dal 21 al 31 maggio i medici di Humanitas Gavazzeni rispondono alle email degli interessati

Pubblicato in Patologie e disturbi il .


Humanitas Gavazzeni aderisce alla Settimana mondiale della tiroide in programma dal 21 al 27 maggio 2017, promossa dalle Società scientifiche con il patrocinio dell’Istituto Superiore di Sanità. L'obiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica e il mondo scientifico sui crescenti problemi legati alle malattie della tiroide.

 

La partecipazione a questa iniziativa testimonia la forte attenzione di Humanitas Gavazzeni per le patologie tiroidee, così frequenti nel nostro territorio, tanto da aver attivato da qualche anno un Ambulatorio dedicato “Tiroide one day” in cui, in una sola giornata, si possono effettuare tutti i test necessari allo screening della patologia tiroidea e, eventualmente, intervenire con il piano di approfondimenti e le cure necessarie. La dottoressa Rosa Miranda Testa, endocrinologa, è responsabile dell’Ambulatorio dell’ospedale.

 

Da domenica 21 a mercoledì 31 maggio quindi, le persone interessate potranno indirizzare via email domande, dubbi o perplessità ai medici endocrinologi di Humanitas Gavazzeni, scrivendo all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
 
ATTENZIONE!
È importante che prima di formulare il quesito, si legga l’informativa privacy* riportata alla fine di questo articolo e si indichi nell'email di acconsentire al trattamento dei dati personali.

La tiroide, che cos'è?

La tiroide ha la forma di una farfalla ed è fondamentale per modulare il metabolismo e regolare il consumo delle sostanze necessarie al buon funzionamento del nostro corpo.

 

Sapere se funziona bene è semplice: basta un esame del sangue che permetta il dosaggio degli ormoni tiroidei e del TSH. Gli ormoni prodotti dalla tiroide, attraverso la circolazione sanguigna, arrivano a tutti gli organi e, in ciascuno, svolgono funzioni importanti interagendo con altri ormoni o sostanze chimiche, a volte in maniera molto complessa. Un suo mal funzionamento non causa quindi solo un calo o un aumento del peso corporeo, come comunemente si crede, ma uno sconvolgimento metabolico dell'organismo che, se non curato, può avere gravi conseguenze sul cuore, sul sistema nervoso, sulla termoregolamentazione, su cute, muscoli e sistema adiposo. La tiroide può anche essere sede di tumori benigni o maligni e per individuarli è fondamentale l’ecografia.


Le principali patologie

Le malattie della tiroide consistono in alterazioni della sua funzione, come l'ipotiroidismo (riduzione degli ormoni tiroidei circolanti) e l'ipertiroidismo (incremento degli ormoni tiroidei circolanti), oppure ad alterazioni della ghiandola stessa, legate per lo più alla formazione di noduli al suo interno, di solito di natura benigna. Anche il carcinoma della tiroide si manifesta solitamente come un nodulo, la cui natura è esplorabile mediante un esame ecografico eseguito da mani esperte. È quindi importante che l’ecografia sia eseguita da medici specializzati nella diagnosi e cura della patologia tiroidea perché, come sempre, anche in questo ambito, la diagnosi precoce è essenziale per la guarigione del paziente oncologico.

 


Informativa privacy

* Cliniche Gavazzeni S.p.A., con sede legale in Bergamo (BG) - Via Mauro Gavazzeni, 21 - in qualità di Titolare del trattamento, La informa che – al fine di garantirle la possibilità di avvalersi del nostro servizio di risposta ai Suoi quesiti, sarà necessario ricevere il Suo preventivo consenso al trattamento dei dati che Lei stesso ci fornirà tramite l’invio di una e-mail all’indirizzo di posta elettronica suindicato. A tal fine, Le ricordiamo che sarà necessario inserire nel corpo del testo la formula “acconsento al trattamento dei dati personali” (oltre al quesito che vorrà sottoporre al personale medico specializzato e appositamente prescelto per la gestione dell’attività). Il conferimento dei Suoi dati personali e sensibili e del consenso è facoltativo, ma in mancanza dello stesso, non avrà possibilità di usufruire del servizio offerto gratuitamente dalla nostra equipe specializzata in materia.

I Suoi dati saranno trattati esclusivamente per valutare il Suo quesito e per suggerirle, sulla base delle informazioni ricevute, l’opportunità di effettuare o meno un consulto specialistico presso la nostra struttura. Il trattamento dei dati avverrà unicamente da parte di personale medico specializzato e appositamente prescelto per la gestione dell’attività. L’elenco dei Responsabili del trattamento è disponibile presso la sede legale delle Cliniche. Non ci sarà nessuna comunicazione a terzi. Sono inoltre esclusi qualsiasi diffusione dei Suoi dati, e qualsiasi trasferimento all’estero.

La informiamo che la legge Le riconosce il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

Lei potrà esercitare tali diritti tramite l’invio di una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , tel. 035/4204.314 – fax 035/4204.393.

 

 

Allegati:
Scarica questo file (LOCANDINA SETTIMANA TIROIDE.pdf)LOCANDINA SETTIMANA TIROIDE.pdf[Locandina Settimana mondiale della tiroide]526 Kb

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.