Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Pacchetto Memostress - Visita neurologica memoria stanca

Pubblicato in Neurologia Esami

 

Che cos’è la visita neurologica del Pacchetto memostress

La visita specialistica neurologica del Pacchetto memostress è una visita specialistica neurologica che prevede anche una valutazione neuropsicologica. La visita è mirata a uno studio dettagliato dei disturbi della memoria e dell’attenzione

 

Nell’ambito della valutazione specialistica neurologica i principali parametri da valutare sono l’anamnesi accurata, lo stato mentale e le funzioni simboliche, i nervi cranici, il sistema motorio e la coordinazione dei movimenti, il sistema sensitivo, le funzioni autonomiche.

A che cosa serve la visita neurologica del Pacchetto memostress

La visita neurologica del Pacchetto memostress ha la funzione di fornire un aiuto adeguato alla persona che lamenta disturbi della memoria e cognitivi in modo da rassicurarlo in merito alla natura degli stessi.

 

Accade spesso di dimenticare qualcosa e accade in particolar modo quando si è più stanchi, preoccupati e accompagnati da un sintomo che, a volte, si fa fatica a comprendere, l’ansia. Nei momenti di maggiore tensione emotiva e di fatica fisica, “dimenticare” è frequente. Si pensa sia un fatto naturale per le persone non più giovanissime avere una memoria non più brillante e, al contrario, sembra strano per i soggetti giovani.

 

Anche nelle persone giovani adulte, a volte, si possono osservare disturbi minori della memoria.

 

Il ricoprire ruoli lavorativi importanti, accompagnati anche da incarichi che richiedono sovente infinita responsabilità, può determinare uno stato di stanchezza mentale ed essere anche fonte di disturbi minori come del tono dell’umore e dell’attenzione, sino ad arrivare alla “fatica a ricordare“.

 

Questo coinvolgimento in ambito cognitivo (che comporta un soggettivo disagio senza determinarne una reale compromissione funzionale nello svolgimento delle attività abituali), è in realtà un disturbo benigno legato a vari fattori.

Come si svolge la visita neurologica del Pacchetto memostress

Nell'ambito della visita neurologica del Pacchetto memostress, il paziente effettua una visita medica specialistica neurologica con anamnesi ed esame obiettivo neurologico e test neuropsicologici.

Quando dura la visita neurologica del Pacchetto memostress

La durata minima della visita neurologica del Pacchetto memostress è di circa 30 minuti, cui fa seguito una valutazione neuropsicologica che può durare circa 40 minuti.

Norme di preparazione della visita neurologica del Pacchetto memostress

La visita neurologica del Pacchetto memostress non richiede alcuna preparazione in particolare. È bene ricordarsi di portare con sé gli occhiali da vista

Controindicazioni alla visita neurologica del Pacchetto memostress

La visita neurologica del Pacchetto memostress non ha controindicazioni.

Clinche Gavazzeni spa- Via Mauro Gavazzeni, 21 - 24125 Bergamo

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.